#Mantegnaritrovato

Giovedì 15 ottobre il Museo Poldi Pezzoli espone nuovamente al pubblico uno dei suoi maggiori
capolavori, finalmente “recuperato”: la Madonna con il Bambino di Andrea Mantegna, restaurato
dall’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Per questa importante operazione di tutela del nostro
patrimonio è stato determinante il sostegno della Fondazione Giulio e Giovanna Sacchetti Onlus.

“Il restauro del capolavoro – dichiara Annalisa Zanni, direttore del Poldi Pezzoli – è stato un lungo
lavoro di squadra, anche grazie al Club del Restauro del Museo, che ha visto restauratori, storici
dell’arte, ma anche filosofi, dibattere a lungo sulle modalità di intervento da effettuare per restituire
all’opera l’identità conferitale dal suo creatore, prima degli interventi di Giuseppe Molteni che
l’avevano resa diversa ma sicuramente amata e riconoscibile a tutti, una vera e propria ‘icona pop’.
Questo non sarebbe stato possibile senza la riconosciuta professionalità dell’Opificio delle Pietre
Dure di Firenze e la sensibilità della Marchesa Giovanna Sacchetti, generosa e attenta mecenate”.30